Andrea Cavina

“Mi piace l’idea di lavorare con uno strumento da sempre considerato “popolare”, ma capace di elevarsi a piccola orchestra su sei corde”.

Bio

“La forza dei Led Zeppelin, la poetica di Franco Battiato e le sonorità di Andrew York.”

La sua musica vuole parlare alle persone, attraverso l’uso di un linguaggio al contempo semplice e ricercato. La leggerezza dei suoi brani è sostenuta da strutture ben precise che nascono dai diversi anni di studi musicali e soprattutto dall’esperienza “sul campo” e dagli ascolti di cui si è nutrito.

Attraverso lo stile pop-rock della sua chitarra classica propone delle sonorità piene e definite che fanno leva sull’intenzione piuttosto che sulla precisione nell’esecuzione.  La sua costruzione melodica è una sintesi di influenze musicali diverse, basate su punti di riferimento classici come Andrew York e Maurizio Colonna,  sulla forza positiva dei Led Zeppelin e dei Kings of Convenience e sulla poetica di Franco Battiato.

Discography

Articoli